Non ci sono articoli nel tuo carrello
Marchio: Gre

Piscina Fuori Terra Ovale Haiti con Sistema Omega 800 x 470 x 132 cm

Gre Piscina Fuori Terra Ovale Haiti con Sistema Omega 800 x 470 x 132 cm: La Piscina Fuori Terra Ovale Haiti KITPROV8188 di Gre è la soluzione ideale per divertirti con tutta la tua famiglia o i tuoi amici nelle calde giornate estive. Dotata di una struttura rigida con rivestimento in acciaio , Haiti presenta una barra interrata in acciaio da 15x15cm che, non rendendo necessaria la presenza di barre laterali, consente di ottimizzare al meglio lo spazio d'installazione. Si tratta del cosiddetto " Sistema Omega ", la cui funzione è quella di irrobustire la struttura della piscina, garantendone altresì un più elevato aspetto estetico. La parete esterna è realizzata in acciaio laminato a freddo con un particolare trattamento di galvanizzazione, fosfatazione e preparazione verticale, al fine di ottenerne un'insuperabile resistenza. Anche gli angolari di protezione ed i profili in acciaio assicurano un'ottima stabilità alla piscina
4625,00 €
Escludi spedizione
Cod.: MGRKITPROV8188
EAN: 8412081224633
Prodotto non disponibile.
+ -
Marchio

Soddisfatti o rimborsati! Puoi richiedere il reso facilmente entro 14 giorni dalla ricezione del prodotto.

Acquisti di Natale 2022: Per tutti gli ordini effettuati entro il 26 dicembre è possibile richiedere il reso fino a domenica 15 gennaio 2023.

 

Vuoi maggiori informazioni sul prodotto? Contattaci all’indirizzo [email protected] o usa l'apposito form

 

Leggi le recensioni certificate dei nostri clienti soddisfatti!

 
 
 
La Piscina Fuori Terra Ovale Haiti KITPROV8188 di Gre è la soluzione ideale per divertirti con tutta la tua famiglia o i tuoi amici nelle calde giornate estive.

Dotata di una struttura rigida con rivestimento in acciaio, Haiti presenta una barra interrata in acciaio da 15x15cm che, non rendendo necessaria la presenza di barre laterali, consente di ottimizzare al meglio lo spazio d'installazione. Si tratta del cosiddetto "Sistema Omega", la cui funzione è quella di irrobustire la struttura della piscina, garantendone altresì un più elevato aspetto estetico.

La parete esterna è realizzata in acciaio laminato a freddo con un particolare trattamento di galvanizzazione, fosfatazione e preparazione verticale, al fine di ottenerne un'insuperabile resistenza. Anche gli angolari di protezione ed i profili in acciaio assicurano un'ottima stabilità alla piscina.

Il kit comprende un liner in PVC che è stato sottoposto ad un trattamento anti-raggi ultravioletti ed anti-invecchiamento, al fine di assicurarne un' ottima resistenza ed una lunga durata. Oltre al liner, sono presenti un filtro a sabbia e uno skimmer, componenti fondamentali per un'eccellente depurazione dell'acqua, una scaletta di sicurezza ed un telo sottopiscina.

La piscina Haiti è considerata una piscina "itinerante": smontabile e rimontabile, infatti, non necessita di alcuna autorizzazione o formalità burocratica per essere installata.



Scheda Tecnica
  • Dimensioni 800 x 470 x (h) 132 cm
  • Peso: 474 kg
  • Capacità: 37.474 litri
  • Spazio necessario per l'installazione: 840 x 590 cm
  • Liner blu in PVC 0,4 mm
  • Filtro a sabbia da 7 m³/h
  • Skimmer
  • Scala di sicurezza
  • Tappeto protettivo in polietilene
  • Codice prodotto: Gre KITPROV8188
Scarica il manuale d'istruzioni (formato pdf)

Utile a sapere:
  • Montaggio.
Questa piscina va montata su una superficie perfettamente piana. Se viene installata su di un prato è consigliabile distribuire uno strato di sabbia per livellare eventuali buchi o pendenze; sugli autobloccanti, invece, è necessario eliminare ogni residuo che possa rovinare il liner. E’ consigliato effettuare il montaggio nelle ore calde, in modo da permettere al liner in pvc di scaldarsi e ammorbidirsi, quindi è bene lasciarlo al sole mentre si procede al montaggio della struttura. Dopo aver preparato la base su cui si ha scelto di montare la piscina, è necessario stendere il telo di sottofondo in dotazione e cospargerlo con borotalco per facilitare la successiva spianatura delle pieghe. Successivamente si può procedere con l’assemblaggio della struttura e del liner. Dopo aver terminato questo passaggio è necessario introdurre circa 5 cm d’acqua, entrare in piscina e spianare bene ogni piega per evitare che in alcuni punti il liner si ammucchi e in altri sia troppo teso. Terminato questo passaggio si può installare il sistema di filtraggio e, in seguito, riempire la piscina.

  • Trattamento acqua.
A piscina piena è bene effettuare il controllo ph e, se il valore è corretto, occorre procedere con il trattamento d’urto tramite Cloro Shock. In seguito, per il mantenimento settimanale, è bene utilizzare il Cloro Lento, l'Antialga e l'Anticalcare. Se il cloro fa deposito può creare danni; quindi è necessario sciogliere quello in polvere in un secchiellino d’acqua prima di introdurlo in piscina, mentre quello in pastiglia bisogna inserirlo nell’apposito contenitore o nello skimmer, sostituendo la pastiglia quando è completamente sciolta. Qualora il valore del cloro, al momento del test, fosse troppo alto, è necessario eliminare un po’ d’acqua per poi introdurne di non trattata, al fine di diluire la concentrazione del prodotto. Diverso è il discorso per il ph: si aggiunge ph- per abbassare il valore e ph+ per alzarlo. Il ph corretto (tra 7,2 e 7,6) è alla base del trattamento dell’acqua. E’ da sapere che le alte temperature, la pioggia o le creme solari possono alterare il ph dell’acqua e un valore sballato del ph può rendere inefficaci gli altri prodotti (cloro, antialga..), quindi è fondamentale effettuare quotidianamente il test cl/ph, in particolar modo prima e dopo aver trattato l’acqua. E’ consigliato effettuare i trattamenti nelle ore fresche della giornata con pompa di filtraggio in funzione. Messi i prodotti è necessario attendere 4-8 h prima di fare il bagno.
La pompa di filtraggio è fondamentale non solo per la distribuzione del prodotto e per la filtrazione delle impurità, ma anche per la prevenzione delle alghe in quanto queste proliferano in acqua ferma per mancanza d’ossigeno. E’ dunque consigliato un minimo di 3 passaggi completi d’acqua al giorno dilazionati nelle 24 ore.
Sciacquare i piedi prima di entrare in piscina è un modo di curare l’acqua e, qualora l’acqua risultasse torbida nonostante tutte le accortezze, è possibile usare il flocculante. Inoltre, con un aspiratore manuale collegato al filtro a sabbia è bene eliminare le impurità depositate sul fondo.